Ricerca: Pianificazione di vacanze in campeggio 2020 – Parte 2

Ricerca: Pianificazione di vacanze in campeggio 2020 – Parte 2

A maggio, lo specialista del campeggio ACSI ha pubblicato uno studio sulle intenzioni di farsi le vacanze in campeggio tra i campeggiatori europei. Ora che sempre più paesi europei hanno aperto le loro frontiere ai turisti, si può andare di nuovo in campeggio all’estero. Per capire meglio se questo influenzerà le pianificazioni per le vacanze in campeggio per il 2020, ACSI ha condotto un sondaggio di follow-up tra più di 9.000 campeggiatori europei.

Il sondaggio è stato condotto attraverso i siti web ACSI (tra cui Eurocampings.eu e CampingCard.com), le newsletter e i canali dei social media. I campeggiatori di tutta Europa hanno potuto partecipare alla seconda parte del sondaggio tra il 29 maggio e il 15 giugno.

La ricerca successiva mostra, tra le altre cose, che i campeggiatori sono più positivi riguardo alle vacanze in campeggio nel 2020. Nella prima parte, il 9% dei campeggiatori ha indicato di non voler più andare in campeggio quest’anno, la percentuale è scesa al 6%. Tuttavia, i campeggiatori ritengono che quando vanno in campeggio, il campeggio dovrebbe prendere alcune precauzioni.

Curioso di sapere quali sono le misure? Tutte le cifre e i risultati del sondaggio possono essere scaricati come infografica qui sotto.

Risultati della ricerca in tutti i paesi (pdf)

Risultati della ricerca Francia (pdf)

Risultati della ricerca Germania (pdf)

Risultati della ricerca Paesi Bassi (pdf)

Risultati della ricerca Regno Unito e Irlanda (pdf)

Confidental Infomation